Uncategorized

Tra arte e moda: Balenciaga al Victoria & Albert Museum.

Spread the love

 

Il Victoria & Albert Museum di Londra ha inaugurato a maggio una mostra su uno dei più grandi couturier del secolo scorso, Cristobal Balenciaga. Il titolo della mostra, Balenciaga: Shaping Fashion sottolinea la maestria dello stilista nell’aver creato una nuova immagine femminile. Mentre Dior inaugurava quello che verrà definito The New Look incentrato a sottolineare le curve del corpo femminile, dando risalto al volume dei fianchi e al petto, Cristobal si poneva nella direzione opposta liberando la donna da corsetti e aderenze realizzando nel 1951 il tailleur semi aderente, nel 1953 la giacca a palloncino, nel 1955 l’abito a tunica e nel 1957 il cocoon coat e poi la gonna a palloncino. Trend sempre presenti anche nella nostra quotidianità.

balenciaga palloncino
balloon dress
the-cocoon-jacket balenciaga
cocoon jacket

balenciaga-shaping-fashion-v-a-design-clothing-uk-london_

 

Negli abiti di Balenciaga si ritrova l’estro spagnolo delle ere passate, basti pensare al vestito che ha realizzato per l’Infanta di Spagna nel 1939 ispirato al dipinto di Velasquez Las Meninas . Riprende, inoltre, i pizzi, i vestiti di flamenco e gli abiti dei toreri.

las_menias_detail
La Meninas, Velasquez
balenciaga infanta
Balenciaga per l’Infanta di Spagna

 

Arte e tradizione si mescolano nella mostra del V&A Museum in cui sono esposti circa 100 creazioni dello stilista esaminando il decennio dal 1950 al 1960. Nella seconda sezione si analizza l’influenza che Balenciaga ha esercitato sugli altri fashion designer. A Londra fino al 18 febbraio 2018.

https://www.vam.ac.uk/

balenciaga e oggi
tunica Balenciaga ieri e oggi

 


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *